Ma cos’è Milly?

Tanto è il clamore che si sta generando attorno a Milly. Molti fanno domande, altri cercano risposte, alcuni si rivolgono ad oracoli. C’è chi chiede al pusher di fiducia, chi all’amico, chi prova a fare una domanda nascosta tra 104 commenti di un post Facebook su PolyShaper Italia. In questo contesto mi sono convinto che è giunto il momento di fare chiarezza su cos’è veramente Milly e quali sono le sue capacità.

Facciamo un passo indietro così aggiungiamo anche un pizzico di narrazione. La nostra azienda è nata producendo macchine taglia polistirolo ad uso desktop pensate per tutti, quindi facili da usare, compatte ed economiche. Siamo stati i primi al mondo e ne andiamo particolarmente fieri. Un giorno decidemmo di aggiungere una nuova macchina CNC alla nostra offerta e l’occhio ci cadde su una piccola fresa a controllo numerico. Di frese CNC piccole ed economiche il mercato è saturo ma la grossa lacuna che c’è in quel mondo è legato al software. Non ci sono software facili da usare ed economici che consentono a tutti di usare le frese a controllo numerico. Così decidemmo di approcciare questa tipologia di lavorazione automatica con la stessa metodologia usata per le taglia polistirolo. In una parola: FACILE!

Ma veniamo al succo del discorso. Milly è una piccola fresa a controllo numerico che consente di tagliare ed incidere tantissimi materiali. I più noti sono: plexiglas, legno, PVC (forex), alluminio, ottone, rame e tantissimi altri ancora. L’area di lavoro è di 20×30 cm e può tagliare fino a 5 cm di spessore. Viene data in dotazione con una serie di frese per incidere (dette anche bulini) e per tagliare (fresa a candela da 2 e da 3 mm di diametro). I parametri di lavorazione (velocità di avanzamento e velocità di rotazione del mandrino) variano a seconda dei materiali che si sta lavorando. Noi di PolyShaper abbiamo pre-impostato sul software dei valori di riferimento a seconda del materiale, della tipologia di lavorazione (incisione o taglio) e della fresa che si sta utilizzando. Un interessante personalizzazione che abbiamo aggiunto è sul sistema di fissaggio. Quattro viti poste agli angoli estremi del piano che, congiuntamente ai materiali che diamo disponibili sul nostro shop pre-forati, consentono di sfruttare la quasi totalità dell’area di lavoro.

La nota probabilmente più importante di tutto però è che la Milly è come tutte le altre nostre macchine. Quindi viene spedita già assemblata, testata e con la nostra garanzia. Diamo assistenza tecnica e tutto il supporto che i nostri utenti di PolyShaper Italia sanno che diamo.

Uh, dimenticavo: Milly consente di fare cose fighissime! Nella foto di sotto potete ammirare una lampada tagliata ed incisa in plexiglas da una nostra polyshaperina, la bravissima Rossella!

10 pensieri su “Ma cos’è Milly?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.